Servizi

La Dott.ssa Federica Trombetta è specializzata in:

Terapia manuale dell'apparato muscolo-scheletrico utilizzando il metodo Stecco

Trattamento delle disfunzioni interne/viscerali utilizzando il metodo Stecco

Trattamenti dell’articolazione temporo-mandibolare (ATM)

Rieducazione: 1. Posturale 2. Post-traumatica e chirurgica 3. Neurologica

Linfodrenaggio manuale metodo Vodder

Massoterapia

Kinesio-taping / Bendaggio funzionale

PROSSIMAMENTE: Tecarterapia

Alcuni miei servizi nel dettaglio.

TERAPIA MANUALE DELL’APPARATO MUSCOLO-SCHELETRICO

La manipolazione della fascia, un tessuto elastico e ricco di innervazione che costituisce la struttura di continuità tra le varie componenti dell’apparato muscolo-scheletrico (riveste infatti ossa, tendini, muscoli, nervi, articolazione e legamenti), ricerca dei punti specifici che vengono detti “densificati” per renderli di nuovo fluidi. La manovra in linea generica consiste in un attrito effettuato con le nocche o con i gomiti contro la parte rigida in modo da creare un calore locale e quindi un maggiore afflusso di sangue e ripristinare il corretto scivolamento e funzionamento delle varie strutture.

Principali patologie trattate:

    • Cervicalgia e cervicobrachialgia

 

    • Dorsalgia

 

    • Lombalgia e lombo-sciatalgia

 

    • Cefalee e emicranie

 

    • Artrosi

 

    • Distorsioni o altri traumi articolari

 

    • Periartrite

 

    • Epicondilite

 

    • Tunnel carpale

 

    • Pubalgia

 

  • Gonalgia

TRATTAMENTO DELLE DISFUNZIONI INTERNE/VISCERALI

La fascia che riveste l’apparato muscolo-scheletrico si insinua in profondità e crea il collegamento anche con l’apparato viscerale. Il tessuto fasciale diventa il “contenitore” degli organi interni e quindi, secondo la manipolazione fasciale, disfunzioni di questi organi sono dovuti alla densificazione della fascia. Utilizzando lo stesso principio del trattamento per le problematiche muscolo-scheletriche si possono risolvere:

  • Problemi respiratori (bronchite, dispnea, asma)
  • Problemi digestivi (gastrite, reflusso gastro-esofageo, colite, stipsi)
  • Problemi circolatori (tachicardia, stasi venosa)
  • Problemi ghiandolari (iper o ipo tiroidismo, infertilità, disturbi del ciclo mestruale)
  • Problemi della vista o dell’udito (congiuntivite, otite, acufene)
  • Problemi immunitari (allergie)
  • Problemi adiposi (cellulite)
  • Problemi cutanei (dermatite, eczema, algodistrofia)

LINFODRENAGGIO METODO VODDER

Il metodo Vodder di Linfodrenaggio Manuale è una tecnica di massaggio, che si distingue per la specifica manualità che, correttamente esercitata, esplica il suo effetto a livello dei tessuti superficiali (cute e sottocute) e non sulla fascia muscolare.

Le varie manualità, sui diversi distretti corporei, vengono eseguite in sequenze prossimo-distali che rispettano il decorso dei deflussi cutanei e sottocutanei in direzione delle stazioni linfonodali di competenza di un determinato territorio linfatico.

La sua azione stimola un aumento della motricità linfatica e sanguigna, è un drenaggio dell’interstizio che favorisce lo spostamento di liquidi, di proteine e cellule immunitarie ed eliminazione di cataboliti e scorie varie a beneficio della circolazione tissutale. Il linfodrenaggio rappresenta la terapia d’elezione nell’approccio fisioterapico di Linfedemi primari e secondari.

KINESIO-TAPING / BENDAGGIO FUNZIONALE

Il Kinesio taping è un bendaggio adesivo elastico con effetto terapeutico bio-meccanico. E’ una tecnica basata sul processo di guarigione naturale del proprio corpo. Kinesio Taping dimostra la sua efficacia attraverso l’attivazione dei sistemi neurologici e circolatori. La tecnica si applica con uno speciale tape “Kinesio Tex” che imita le proprietà della pelle. Il tape si applica con vari gradi di tensione che dipendono dall’effetto terapeutico desiderato dal fisioterapista. L’utilizzo del Kinesio taping è indicato:

    • per i disordini muscolari o tendinei

 

    • per la gestione del dolore

 

  • per ridurre gli edemi, siano essi di natura linfatica o traumatica.

Questa tecnica viene utilizzata in riabilitazione in combinazione con altre metodiche manuali o strumentali e permette all’individuo di indossare e ricevere i benefici terapeutici 24 ore al giorno e per 3-5 giorni per applicazione.